ELETTROREAL

ER10

ElettroReal è un forno a piani a camere sovrapposte ideale per la cottura di pane, pasticceria e pizza. Le camere sono completamente indipendenti e consentono un totale con­trollo dalla potenza tra il cielo e la platea.

ER10 è l’ultima versione ulteriormente migliorata e affinata del forno Elettroreal presente nel mercato da più di 30 anni, già molto apprezzato ed ora grazie ad un’attenta progettazione e una collaborazione con i mi­gliori panificatori di tutto il mondo diventa un prodotto di altissima qualità.

Ampia GAMMA di modelli:

ZE con portine della larghezza di 82cm

AE e BE con rispettivamente due e tre portine affiancate da 62cm

FE con due portine affiancate da 78cm

Tutti i modelli sono disponibili in quattro lunghezze differenti con tre, quattro o cinque camere sovrapposte.

Le portine di infornamneto sono con apertura a leva per i modelli ZE, AE e FE mentre per il più largo BE sono di serie con apertura bilanciata. E’ comunque possibile avere su tutti i modelli le portine bilanciate. Inoltre si possono installare portine in acciaio coibentato per contenere maggiormente la dispersione termica, con o senza oblò per la visione interna.

Modello
N. Porte
N. Camere
Potenzialità elettrica
Dimensione esterne
Dimensione camera
-
-
-
kW
mm
mm
mm
mm
ZE 3c 3.10
1
3
17,3
1380
2350
820
1250
ZE 3c 4.00
1
3
20,3
1380
2750
820
1650
ZE 3c 5.00
1
3
25,4
1380
3150
820
2050
ZE 3c 6.00
1
3
28,4
1380
3550
820
2450
ZE 4c 4.10
1
4
22,9
1380
2350
820
1250
ZE 4c 5.40
1
4
26,9
1380
2750
820
1650
ZE 4c 6.70
1
4
33,7
1380
3150
820
2050
ZE 4c 8.00
1
4
37,7
1380
3550
820
2450
ZE 5c 5.10
2
5
28,5
1380
2350
820
1250
ZE 5c 6.80
2
5
33,5
1380
2750
820
1650
ZE 5c 8.40
2
5
42,0
1380
3150
820
2050
ZE 5c 10.00
2
5
47,0
1380
3550
820
2450
AE 3c 4.60
2
3
22,7
1800
2350
1240
1250
AE 3c 6.10
2
3
26,9
1800
2750
1240
1650
AE 3c 7.60
2
3
33,2
1800
3150
1240
2050
AE 3c 9.10
2
3
37,4
1800
3550
1240
2450
AE 4c 6.20
2
4
30,1
1800
2350
1240
1250
AE 4c 8.20
2
4
35,7
1800
2750
1240
1650
AE 4c 10.20
2
4
44,1
1800
3150
1240
2050
AE 4c 15.20
2
4
49,7
1800
3550
1240
2450
AE 5c 7.70
2
5
37,5
1800
2350
1240
1250
AE 5c 10.20
2
5
44,5
1800
2750
1240
1650
AE 5c 12.70
2
5
55,0
1800
3150
1240
2050
AE 5c 15.20
2
5
62,0
1800
3550
1240
2450
FE 3c 5.80
 2
 3
 25.4
 2120
 2350
 1560
 1250
FE 3c 7.70 
 2
 3
 30.2
 2120
 2750
 1560
 1650
FE 3c 9.60
 2
 3
 37.1
 2120
 3150
 1560
 2050
 FE 3c 11.50
 2
 3
 41.9
 2120
 3550
 1560
 2450
 
 
 
 
 
 
 
 
 FE 4c 7.80
 2
 4
 33.7
 2120
 2350
 1560
 1250
 FE 4c 10.30
 2
 4
 40.1
 2120
 2750
 1560
 1650
 FE 4c 12.80
 2
 4
 49.3
 2120
 3150
 1560
 2050
 FE 4c 15.30
 2
 4
 55.7
 2120
 3550
 1560
 2450
 
 
 
 
 
 
 
 
 FE 5c 9.70
 2
 5
 39.0
 2120
 2350
 1560
 1250
 FE 5c 12.90
 2
 5
 50.0
 2120
 2750
 1560
 1650
 FE 5c 16.00
 2
 5
 61.5
 2120
 3150
 1560
 2050
 FE 5c 19.10
2
 5
 69.5
 2120
 3550
 1560
 2450
 
 
 
 
 
 
 
 
BE 3c 7.00
3
3
27
2420
2350
1860
1250
BE 3c 9.20
3
3
32
2420
2750
1860
1650
BE 3c 11.40
3
3
38
2420
3150
1860
2050
BE 3c 13.70
3
3
43
2420
3550
1860
2450
BE 4c 9.50
3
4
36
2420
2350
1860
1250
BE 4c 12.30
3
4
43
2420
2750
1860
1650
BE 4c 15.30
3
4
50
2420
3150
1860
2050
BE 4c 18.20
3
4
58
2420
3550
1860
2450
BE 5c 11.60
3
5
45
2420
2350
1860
1250
BE 5c 15.30
3
5
54
2420
2750
1860
1650
BE 5c 19.10
3
5
63
2420
3150
1860
2050
BE 5c 22.80
3
5
72
2420
3550
1860
2450

Ogni componente è pensato per la massima funzionalità e durata, come le schede elettroniche che sono state im­plementate con nuove funzioni permettendo di ottenere prestazioni uniche nel mercato o come la costruzione com­pletamente inox interna ed esterna.

Le resistenze sono inserite dal lato del forno, una prerogativa che permette una vita infinita delle stesse ed evita costose manutenzioni e fermi macchina in quanto la zona d’alimenta­zione è ben isolata dal calore e dai vapori. E’ comunque pos­sibile scegliere il lato al momento dell’installazione del forno.

Il quadro comandi, posizionabile sul lato destro o sinistro a piacere, è composto da una scheda came­ra per ogni piano di cottura che controlla la tempe­ratura, il tempo cottura, il rapporto cielo/platea, il compenso della temperatura in bocca e la gestione della vaporiera, ma il cervello del forno è la scheda di gestione posta nella parte superiore che control­la la potenza assorbita dal forno, l’accensione au­tomatica settimanale e l’aspiratore vapori.

La scheda di gestione consente all’utente, dimi­nuendo o aumentando i kW impostati, sia di limita­re la potenza impiegata, sia di aumentarla nel caso di cotture ad alta temperatura o di impasti freddi, ad esempio pizza o pane congelato. Un control­lo intelligente devia automaticamente la potenza dove più richiesto, permettendo stabilità e velocità di risalita in temperatura. Con l’opzione gestione laboratorio vengono monitorati i consumi di tutto il panificio permettendo al forno di lavorare con l’energia disponibile in ogni momento.

Altra opzione è la versione “Plus 100” che consen­te di programmare fino a 100 ricette ognuna delle quali fino a 3 fasi di cottura e l’apertura automatica delle valvole scarico vapori. È inoltre disponibile il pannello comandi “Touch” con display capacitivo touch screen da 7” che consente oltre a tutte le funzioni della versione “Plus 100” anche di espor­tare e importare ricette con la semplicità e l’imme­diatezza della tecnologia di ultima generazione ed avere una visione completa delle funzioni e dello stato del f orno.

Su tutti i forni è possibile montare, anche in un secondo tempo, il pratico sollevatore S2 (o S3 per i modelli F e B) per rendere le operazioni di infornamento e sfornamento molto più agevoli e sicure. Il sollevamento del telaio avvie­ne attraverso un semplice e leggero meccanismo bilanciato rendendo superate le costose pale motorizzate. A fine la­voro portando il telaio in posizione sopraelevata si libera la zona di lavoro.

La ricercata estetica della linea Rustico è stata studiata per armonizzarsi con l’arredamento del punto vendita permettendo di porre il forno in vista della clientela.
Disponibile nelle versioni Rame o Nero.